Vetrina pubblicazioni recenti

 

LUIGI BERZANO  ( a cura di)
Contributi:Alessandro Amicarelli, Sergio Belardinelli, Luigi Berzano, Fabrizio D’Agostini, Francesco D’Agostino, Raffaella Di Marzio, Franco Ferrarotti, Mariachiara Giorda, Paolo Heritier, Massimo Introvigne, Massimo Leone, Alessandra Luciano, Luigi Manconi, Francesco Margiotta Broglio, Mauro Mellini, Lidia Monetti, Pietro Nocita, Enzo Pace, Silvio Palombo, Enrica Perucchietti, Maria Grazia Turri, Marco Vannini, Ugo Volli.
Credere è reato?
Edizioni Messaggero Padova 2012 ISBN 997 -88- 82-50284-23
Il volume raccoglie i contributi di filosofi, sociologi, semiotici, psicologi, docenti di diritto e avvocati che riflettono sul tema della libertà religiosa nelle società post-moderne. In particolare la riflessione si concentra sulle esperienze della religiosità definite minori e che si collocano ai margini e al di fuori del bacino delle religioni storiche e costituiscono l’area fragile della problematica religiosa quando si confronta con gli ordinamenti sociogiuridici delle società laiche.
LUIGI BERZANO
CARLO GENOVA
Sociologia dei lifesyles
Carocci editore 2011 – ISBN 978-88-430-6030-6
I lifestyles come forme sociali:ovvero  come modelli di azione attraverso i quali gli individui dicono, a se stessi e agli altri, chi sono, a chi si sentono simili, da chi si vogliono distiguere, trovando un senso unitario per il proprio agire.
A partire da una ricostruzione delle tradizioni di ricerca sugli stili di vita e sulle subculture, il volume presenta un nuovo modo di guardare la realtà che ci circonda, al centro del quale sono le pratiche, cioè quelle azioni che ciasun omette in atto ogni giorno, apparentemente banali e invece dense di significati.
LUIGI BERZANO,
CARLO GENOVA,
MASSIMO INTROVIGNE,
ROBERTA RICUCCI, PIERLUIGI ZOCCATELLI

Cinesi a Torino

Il Mulino, Bologna 2010 – ISBN 978-88-15-13791-3

L’immigrazione cinese ha assunto da tempo una rilevanza demografica ed economica significativa all’interno di molti contesti locali italiani. Intrecciando metodi di ricerca diversi (dalla survey all’osservazione etnografica alle interviste), questo volume approfondisce il punto di vista degl’immigrati cinesi su aspetti quali il progetto migratorio, le dinamiche familiari, la vita quotidiana, la realtà imprenditoriale, la religione e le prospettive future della prima e della seconda generazione. Ne emerge un quadro complesso e articolato, che demolisce la visione, a tratti stereotipata, di una comunità omogenea, esclusivamente ripiegata su sé stessa e immune alle contaminazioni con l’ambiente esterno. Il lavoro resta l’elemento centrale nelle biografie dei protagonisti, che però non si traduce né in significativi e radicali processi d’integrazione – e, soprattutto, d’interazione con il contesto in cui vivono – né in una definizione di aree specificatamente ed esclusivamente etniche.


LUIGI BERZANO,

CARLO GENOVA,

I Lifestyles nella partecipazione religiosa

Il Segnalibro edizioni, Torino 2009 – ISBN

 

Il rapporto con il sacro come lifestyle. E’ questo il tema del saggio che propone di considerare il quadro molteplice di forme della religiosità quali componenti di lifestyles condivisi. Recensione: I lifestyle nella partecipazione religiosa- ( fonte: LEXIA Rivista internazionale di Semiotica, n. 5-6, Aracne editrice, Roma 2010.)

Luigi Berzano e Carlo GenovaL.BERZANO, C.GENOVA

La società delle pratiche orizzontali.Percorsi di ricerca e ipotesi

 

OdoYa casa editrice, I libri di EMIL, BOLOGNA 2010 – ISBN 978-88-96026-53-3

Per ordinare

L’ipotesi proposta dal saggio è che le pratiche (intese come azioni abitudinarie, consapevoli e dotate di significato ma non sempre frutto di riflessione esplicita, e che si riproducono anzitutto per interazione orizzontale) e relativi lifestyles (intesi come insiemi di pratiche dotati di senso unitario) possano essere esplicitamente intesi quali forme sociali peculiari dell’attuale «società delle pratiche orizzontali».

nessuna immagineL. BERZANO, C. GENOVA,

Percorsi di sociologia dei lifestyles

Il Segnalibro, Torino, 2008 – ISBN

 

Per ordinare scrivi a Edizioni Il segnalibro – Torino

Il volume ricostruisce due tradizioni teoriche e di ricerca, l’una riferita agli stili di vita dai classici quali Weber e Simmelsino alle più recenti elaborazioni degli studiosi di marketing, l’altra riferita alle subculture dalla Scuola di Chicago ai modelli post-subculturali passando attraverso il CCCS di Birmingham. La prospettiva proposta è di elaborare un approccio di analisi dei lifestyles definiti come un insieme di pratiche a cui l’individuo assegna un senso unitario che si presenta come modello distintivo condiviso all’interno di una collettività, senza avere il suo elemento generativo nè in un preesistente quadro cognitivo-valoriale, nè in una predeterminata condizione socio-strutturale.

LUIGI BERZANO

La religione dei volti.

Lettere agli amici della Valle Andona ( 1976-2006)

 

Edizioni LoSpettatore, Asti 2009 – Seconda edizione

Il volume raccoglie le lettere agli “amici della Valle Andona” pubblicate, nel corso di un trentennio in Storia di Comunità.  Chi ha interesse a conoscere cosa ho pensato, creduto, sperato, troverà la risposta in queste pagine, come in un diario o in un fraterno testamento. Le molte citazioni di queste lettere sono tratte da testi di alcuni testimoni significativi di questo nostro tempo, che qui cito testualmente: Davide Turoldo,Italo Mancini, Ernesto Balducci e soprattutto Emanuele Lévinas. Vi compare un’idea interrotta quella del volto: i volti dell’uomo, i volti delle creature, i volti di Dio, i volti della natura. E ogni pagina richiama un’idea della Chiesa come luogo della speranza e della fraternità senza paura.

copertina img

LUIGI BERZANO

New Age
Il Mulino, Bologna, 1999 – ISBN

 

Per ordinare

Recensione di PierLuigi Zoccatelli Fonte: http://www.cesnur.org

 

 

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

OSSERVATORIO SUL PLURALISMO RELIGIOSO
DIRETTORE DI RICERCA: Luigi Berzano - Professore Ordinario Università degli studi di Torino - Dipartimento Culture, Politica e Società Lungo Dora Siena 100 - 10153 - Torino
Docente di Sociologia presso il Corso di laurea magistrale in Psicologia della comunicazione - SSF REBAUDENGO cell.+39 347.32001173